"Fatto ad Arte", 4 mostre in musei Mugello

Pubblicato Giovedì, 25 Luglio 2019
Data di scadenza Giovedì, 25 Luglio 2019

La prima inaugurazione il 26 luglio

 

 

Quattro mostre in contemporanea questa estate all'interno dei musei demo-etno-antropologici e del paesaggio del territorio. Si chiama "Fatto ad Arte" l'iniziativa promossa dal sistema Museo Diffuso Mugello - Montagna fiorentina, coordinato dall'Unione dei Comuni Mugello. E, come spiega la coordinatrice scientifica Giuseppina Carla Romby, con questa esperienza "si propone una inedita miscelazione tra la sapienza e la qualità del lavoro artigiano e la creatività dell'evento d'arte. Un significativo incontro adatto a suggerire letture ed esperienze innovative di spazi e percorsi dei musei".
Il via venerdì 26 luglio con l'apertura della mostra fotografica di Francesco Noferini "Matera: non solo sassi" all'interno del Museo dei ferri taglienti di Scarperia (fino al 22 agosto). Si prosegue sabato 27 luglio con la conferenza di presentazione del lavoro di restauro dell'antico messale proveniente dalla parrocchia di Piedimonte, che resterà esposto fino al 1 settembre nel Museo delle genti di montagna di Palazzuolo sul Senio. 
Al  Museo del paesaggio storico dell'Appennino di Moscheta (Firenzuola)  sarà inaugurata il 10 agosto, e visitabile fino alla fine del mese, la mostra "Natura incisa: acqueforti, xilografie, linoleumgrafie" dell'artista e artigiano Raffaello Margheri, che nell'occasione effettuerà una dimostrazione di tecnica di incisione (sarà ripetuta il 17 agosto). Infine, domenica 11 agosto al Museo della pietra serena di Firenzuola.sarà inaugurata la mostra "Dallo scalpellino allo scultore" con opere realizzate in pietra serena da vari artisti, che resterà aperta fino all'1 settembre.

Ultimo aggiornamento: Gio, 25/07/2019 - 10:26