Rifiuti, furbetto beccato da fototrappole

Pubblicato Sabato, 01 Dicembre 2018
Data di scadenza Sabato, 01 Dicembre 2018

Abbondonati sacchi sigillati con scritto eternit

 

Abbandona sacchi sigillati con su scritto eternit, la fototrappola registra tutto e la Polizia municipale lo becca. E' successo a Borgo San Lorenzo proprio ieri.
Da tempo la Polizia municipale Unione Mugello ha intensificato i controlli sull'abbandono dei rifiuti con l'ausilio di fototrappole. Grazie alle telecamere la Polizia municipale-Distretto di Borgo San Lorenzo è risalita al responsabile dell'abbandono di materiale presumibilmente pericoloso - tre sacchi neri sigillati con su scritto eternit - scaricato e lasciato accanto ai cassonetti nell'area del Foro Boario. Il furbetto rischia da una sanzione salata fino a un provvedimento penale. Lo accerteranno le indagini, che sono in corso.

Ultimo aggiornamento: Lun, 03/12/2018 - 11:12