Torna "Amico Museo": appuntamenti in 12 musei

 

In 7 sabato 19 maggio apertura serale a ingresso gratuito

 

Torna anche quest'anno “Amico Museo”. E nei musei del Sistema Museale Mugello Montagna Fiorentina ci sono tanti appuntamenti per imparare, giocare e divertirsi.
Sono 12 i musei del territorio che partecipano all'iniziativa regionale con laboratori e attività per grandi e piccoli, prevalentememte a ingresso gratuito: il Museo Archeologico Alto Mugello di Palazzuolo sul Senio; il Museo dei Ferri Taglienti di Scarperia, il Centro Documentazione Archeologica di S. Agata, Centro documentazione archeologica e Raccolta di Arte Sacra di S. Agata e S. Agata e Artigiana e Contadina di Leprino, il Centro Documentazione ricerche storiche di Ponzalla nel comune di Scarperia e San Piero; il Museo della Manifattura Chini di Borgo San Lorenzo, il Museo della Civiltà Contadina ‘Casa d’Erci’ e l'Antico Mulino Faini di Grezzano, sempre nel comune di Borgo; il Museo di Arte Sacra e Religiosità Popolare ‘Beato Angelico’ di Vicchio; il Museo Archeologico Comprensoriale Mugello e Val di Sieve di Dicomano, il Museo della Pietra serena a Firenzuola; il Museo della Vite e del Vino di Rufina.
E in occasione di “La notte dei Musei”, sabato 19 maggio, sono 7 i musei da poter visitare in orario serale a ingresso gratuito: “Sui merli a lume di candela” al Museo dei Ferri Taglienti-Palazzo dei Vicari di Scarperia, ore 21-23; “Una notte Liberty” al Museo della Manifattura Chini a Borgo San Lorenzo, ore 20-23; “Un pesce fuor d'acqua” al Museo Archeologico comprensoriale Mugello e Val di Sieve a Dicomano, ore 20-23; “La notte illuminata” al Museo archeologico Alto Mugello a Palazzuolo sul Senio, ore 20,30-23; “In vacanza con i Medici” al Museo di Arte Sacra e Religiosità Popolare ‘Beato Angelico’ di Vicchio, ore 21-23; “La notte dei musei” al Museo della Vite e del Vino a Rufina, ore 21-23 e al Centro documentazione ricerche storiche (Ponzalla, Scarperia e S. Piero), ore 21-23.
Un programma ricco di proposte per visitatori e famiglie, tra laboratori didattici e attività specifiche per i più piccoli, visite guidate... E tra questi: “Hilario, il fabbricante di lucerne” al Museo archeologico Alto Mugello a Palazzuolo sul Senio (19 maggio), “Gli avvenimenti del '44 sulla Linea Gotica” al Centro Documentazione ricerche storiche nel comune di Scarperia e S. Piero (20 maggio), “Sant'Agata: un paese in miniatura” al museo Sant'Agata artigiana e contadina di Leprino nel comune di Scarperia e San Piero (20 maggio), “L'antico mestiere del mugnaio” all'Antico Mulino Faini nel comune di Borgo San Lorenzo (20 maggio), “Caccia ai dettagli” al Museo Beato Angelico a Vicchio (20 maggio). Altri appuntamenti il 26 e il 27 maggio, il 2 e 3 giugno.

Il programma completo è disponibile e scaricabile dal portale del turismo dell'Unione Montana Mugello, www.mugellotoscana.it