Viabilità, Mugello: 1.600.000 euro per manutenzione straordinaria

 

Maxi investimento da Unione Comuni: nuovi asfalti e rifacimenti

 

Un investimento per migliorare la viabilità del Mugello. Un investimento in manutenzione e in sicurezza, per gli automobilisti e più in generale dei cittadini: ammonta a 1 milione e 600mila euro ed è finalizzato a interventi di asfaltatura e risanamento di viabilità comunali, in frazioni e capoluoghi degli 8 comuni mugellani.
L'investimento una tantum è stato deciso pochi mesi fa dalla Giunta dell'Unione dei Comuni del Mugello e attualmente sono aperte le procedure per l'affidamento dei lavori suddivisi in due lotti (in “Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo, Marradi e Palazzuolo sul Senio” e “Scarperia e San Piero, Firenzuola, Dicomano e Vicchio”). La scadenza per presentare la manifestazione d'interesse è fissata al 19 febbraio, con le modalità indicate dall'Ufficio Gare dell'Unione dei Comuni Mugello sul sito www.uc-mugello.fi.it.
Si poserà nuovo asfalto e si eseguirà la manutenzione su strade segnalate direttamente dai Comuni. I finanziamenti sono così ripartiti: Barberino di Mugello 235.785 euro; Borgo S. Lorenzo 328.200 euro; Dicomano 169.108 euro; Firenzuola 159.221 euro; Marradi 84.335 euro (oltre a 55.000 anticipati per interventi urgenti); Palazzuolo sul Senio 114.462 euro; Scarperia e San Piero 253.090 euro; Vicchio 200.799 euro.
In generale, i lavori comprendono fresatura, rifacimento dei cordoli, rialzamento di pozzetti e chiusini, rifacimento dei marciapiedi (dove necessario), rifacimento della segnaletica orizzontale (e verticale dove necessario), oltre alla posa del manto stradale.
Il Presidente e la Giunta ricordano come questo sia un investimento straordinario a favore del territorio, per il ripristino e miglioramento delle viabilità comunali: 1.600.000 euro in nuovo asfalto, ma soprattutto strade rimesse a nuovo. Tradotto: una migliore circolazione, più sicurezza, più decoro.
A primavera inoltrata, secondo le previsioni, l'avvio dei lavori.

Sul sito dell'Unione dei Comuni sono pubblicati gli avvisi di manifestazione d'interesse, comprensivi della documentazione, tra cui, piano manutenzione, elaborati, quadro economico, capitolato, cronoprogramma.

Ultimo aggiornamento: Lun, 29/01/2018 - 14:49