Autorizzazioni in deroga per attività rumorose

Autorizzazioni in deroga per attività rumorose

Ufficio: Ufficio Ambiente Intercomunale (U.A.I.)
Referente: Nicola Genovese
Responsabile: Vincenzo Massaro
Indirizzo: via P. Togliatti, 45
Tel: 055 84527245-220
Orario di apertura: Lunedì, mercoledì e venerdì: 9.00 - 13.30 | Martedi e giovedi: 9.00 - 13.30 e 14.30 - 17.00

Descrizione

L'ufficio, a seguito di istanza, rilascia, ove ne ricorrono le condizioni, autorizzazioni in deroga ai limiti di legge in materia di rumore per attività temporanee (manifestazioni e cantieri).

Modalità di richiesta

La richiesta di deroga dovrà essere presentata secondo le procedure ed utilizzando l'apposita modulistica. La richiesta deve essere presentata in formato digitale esclusivamente tramite il portale dedicato accessibile al seguente indirizzo:

Documentazione da presentare

Per la domanda di autorizzazione in deroga temporanea:

  • Allegato 1 Valutazione previsionale d’impatto acustico.

  • Allegato 2 Domanda di autorizzazione in deroga ordinaria.

  • Allegato 3 Domanda di autorizzazione in deroga semplificata ai limiti di rumorosità per attività di cantiere.

  • Allegato 4 Domanda di autorizzazione in deroga semplificata ai limiti di rumorosità per attività temporanee e manifestazioni da svolgersi nelle aree destinate a carattere temporaneo, ovvero mobile ovvero all’aperto.

  • Allegato 5 Domanda di autorizzazione in deroga semplificata ai limiti di rumorosità per attività temporanee e manifestazioni da svolgersi in aree diverse da quelle di cui alla lettera b), ricadenti in classe III, IV, V e VI 8 e non in prossimità di scuole, ospedali, case di cura e di riposo.

Iter procedura

1) Autorizzazioni in deroga per attività rumorose temporanee - Manifestazioni

  • istanze Allegato 4 e Allegato 5 :
    sotto i 3 giorni presentazione Allegato compilato, 20 giorni prima dell'avvio dell'evento
    superiore a 3 giorni con deroga semplificata, e relazione, 20 giorni prima dell'avvio dell'evento
    superiore a 3 giorni senza deroga semplificata: ALLEGATO 6

  • Oltre 3 giorni o oltre i limiti orari e di emissione, con deroga ordinaria e subordinate a parere ASL: 45 giorni prima dell'avvio dell'evento.

2) Autorizzazioni in deroga per attività rumorose temporanee - Cantieri

  • istanze con Allegato 3: sotto i 5 giorni, compilazione parte predisposta, 20 giorni prima dell'avvio dell'attività di cantiere.

  • tra i 5 ed i 20 giorni con deroga semplificata: compilazione parte predisposta e con allegata relazione tecnica, 20 giorni prima dell'avvio dell'attività di cantiere.

  • superiore ai 20 giorni o oltre i limiti fissati dalle deroghe semplificate, con allegata relazione tecnica e subordinate a parere ASL: 45 giorni prima dell'avvio dell'attività di cantiere.

3) Nulla osta acustici per attività economiche permanenti

  • presentazione della richiesta da parte del SUAP con allegata relazione tecnica redatta da tecnico competente in acustica.

 

Costi

Versamento di Euro 50,00 con causale "Deroga/autorizzazione Emissioni Sonore" tramite uno dei canali sotto elencati.

Marca da bollo da Euro 16,00 sia per la domanda che per l'atto, solo in caso di deroghe ordinarie

  • Tesoreria:  questo è il codice IBAN da utilizzare: IT52T0616037750100000300006 acceso presso Banca CR Firenze - Gruppo Intesa San Paolo - Agenzia di Borgo San Lorenzo intestato a: Unione Montana dei Comuni del Mugello

 

Tempi

45 giorni solo per le autorizzazioni temporanee oltre i limiti fissati.

Normativa di riferimento

  • Legge quadro sull'inquinamento acustico.

  • Legge regionale 89_98.

  • Regolamento per la disciplina delle attività rumorose, approvato con Delibera del Consiglio dell'Unione n. 22 del 29.07.2016.

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *