Inaugurata e operativa la Centrale di potabilizzazione Mugello

 

Uno snodo centrale nel sistema idrico del territorio

 

La Centrale del Mugello è un’opera fondamentale per il sistema idrico del Mugello. La Centrale, infatti, sia per la posizione fisica assolutamente baricentrica rispetto ai sistemi acquedottistici preesistenti che per le potenzialità di trattamento di cui è dotata, rappresenta un nodo centrale di interconnessione degli acquedotti dei comuni limitrofi, consentendo una gestione più efficiente e razionale della risorsa, e la fonte di approvvigionamento  che garantirà la distribuzione per l’intera area del Mugello,  assicurando una maggiore sicurezza per il servizio reso ai cittadini anche nei periodi estivi, tradizionalmente più critici a causa del contemporaneo aumento della popolazione e della riduzione delle fonti locali a carattere stagionale. Un’opera quindi strategica che guarda al futuro e che porterà vantaggi diretti ed immediati ai Comuni di Scarperia e San Piero, Vaglia, Borgo San Lorenzo (con particolare riferimento alle frazioni di Luco, Ronta e Grezzano) oltreché possibili futuri sviluppi  sui sistemi acquedottistici di Vicchio e Barberino di Mugello.

Sottolinea il sindaco di Scarperia e San Piero Federico Ignesti: "Questo è un impianto baricentrico del sistema sistema idrico locale, che collega la rete acquedottistica garantendo e mantenendo riserve e risorse idriche su cui poter contare sempre. Acqua nelle case, dai rubinetti anche nei momenti di maggior siccità e carenza idrica".

Per il sindaco di Borgo San Lorenzo e presidente dell'Unione dei Comuni del Mugello Paolo Omoboni: “Questa è acqua del Mugello e al Mugello torna, va ai mugellani. E' acqua che viene recuperata, trattata e immessa negli acquedotti, e non una goccia va dispersa. Questa opera prevista e finanziata dagli accordi Alta Velocità, oltre 5 milioni, rappresenta uno snodo fondamentale per la rete acquedottistica del nostro territorio, potrà assicurare riserve e così un bilancio idrico positivo. Era attesa da tempo, ora è realtà”.

 

Comunicato integrale di Publiacqua a questo link:

http://www.publiacqua.it/inaugurata-la-centrale-del-mugello

 

 

Ultimo aggiornamento: Lun, 20/11/2017 - 10:55