Moscheta in Musica

 

Quattro gli appuntamenti

 

Musica nei musei... E anche a Moscheta. Quattro appuntamenti a ingresso gratuito, dove la musica farà da colonna sonora allo spettacolo che regala il complesso demaniale Giogo-Casaglia, sull'Appennino Tosco-Romagnolo. Un patrimonio forestale di oltre 6000 ettari naturalisticamente suggestivo tra boschi di faggio, cerro e abete, vegetazione e varietà floreali, ricco di biodiversità, habitat ideale per diverse specie animali.
La rassegna estiva “Moscheta in Musica”, a Badia di Moscheta nel comune di Firenzuola, è organizzata dal Museo del Paesaggio Storico dell'Appennino in collaborazione con l'Unione Montana dei Comuni del Mugello. Apertura sabato 5 agosto alle ore 21, nell'antico chiostro della Badia, con "Moby Dick Blues", un racconto psichedelico improvvisato (spettacolo teatrale e musicale ispirato a Moby Dick di Melville) con Francesco Chiantese come voce
narrante, Matteo Pecorini (voce, incursioni) e Mike Ballini alla chitarra. Domenica 6 agosto alle 18, sempre nel chiostro, è invece in programma "Combo social swing", lo swing degli anni '30 e le prime dance band, con Giacomo Downie (sax baritono), Gianni Ciappetti (tromba), Marta Sarri (sax alto), Marco Tosi e Alessandro Cicalini (percussioni), Leonardo Passigli (chitarra): questo concerto rientra nel programma “Il Museo in Musica”.
L'appuntamento di domenica 27 agosto è con "De' Soda Sisters", agrifolk popolare nello scenario di un castagneto secolare (ore 17): vecchie canzoni anarchiche e popolari appartenenti alla tradizione toscana e del Sud Italia, a cura di Benedetta Pallesi, Veronica Bigontina e Lisa Santinelli. Per raggiungere il luogo del concerto sarà necessario fare una breve escursione, adatta a tutti, di circa un'ora (ritrovo ore 15,45). A chiudere la rassegna, domenica 3 settembre, sarà la musica tradizionale irlandese e scozzese proposta dalla "Dirty Old Band", con Simone Barbagallo (voce, bodhran, percussioni), Thomas Barnes (voce, fiddle), Francesco Giura (chitarra, bouzouki), Saverio Vaiani (fiddle, basso). Alle 17,30 ritrovo presso il Museo del Paesaggio Storico dell'Appennino e alle 18
il concerto nel grande prato adiacente la Badia.


Info: 055 8144900- 055 8144304 - 335 7549072 - museo.moscheta@gmail.com

Ultimo aggiornamento: Mar, 01/08/2017 - 12:02