SOSPENSIONE ATTI AUTORIZZATIVI PER ACCENSIONE FUOCO IN DEROGA

Pubblicato Giovedì, 14 Luglio 2022
Data di scadenza Mercoledì, 31 Agosto 2022

: AUTORIZZAZIONE PER ATTIVITA' IN CAMPEGGIO TEMPORANEO AI SENSI DELLA
LEGGE REGIONALE N. 39/00.

SOSPENSIONE ATTI AUTORIZZATIVI PER ACCENSIONE FUOCO IN DEROGA
(art. 68 Rg.to Forestale 48/R)
            
Considerata l’eccezionale situazione meteo-climatica caratterizzata da elevata siccità e temperature molto superiori alla media stagionale, l’assenza di previsioni per un rapido rientro nella normalità, la tendenza ad un ulteriore aumento delle temperature per i prossimi 30 giorni e visti i numerosi episodi di incendio boschivo già verificatisi su tutto il territorio della Città Metropolitana, questa Amministrazione ha deciso di sospendere con atto dirigenziale n. 116/22 del 14/07/2022 tutte le autorizzazioni precedentemente rilasciate in deroga ai sensi dell’art. 68 del Regolamento Forestale per l’accensione di fuochi destinati alla cottura del cibo e per il “bivacco” serale nei confronti dei campi Scout che si svolgeranno nel periodo da metà luglio a metà agosto 2022 sul territorio dell’Unione Montana dei Comuni del Mugello e così distinti:       
- A.D. 78/21    del  13/05/2021   “A.G.E.S.C.I. REGIONE TOSCANA” – AVIucmm 111/21
- A.D. 73/22    del  28/04/2022   “C.N.G.E.I. FIRENZE” - AVIucmm 111/22
- A.D. 88/22    del  24/05/2022   “AGESCI CASTEL MAGGIORE 1” - AVIucmm 146/22
- A.D. 98/22    del  08/06/2022   “AGESCI PISA 5” – AVIucmm 151/22
- A.D. 97/22     del  07/06/2022   “C.N.G.E.I. FIRENZE” – AVIucmm 162/22
- A.D. 109/22  del  22/06/2022   “AGESCI PREDAPPIO 1” - AVIucmm 163/22
- A.D. 101/22  del  13/06/2022   “AGESCI FORLIMPOPOLI” – AVIucmm 164/22
- A.D. 102/22  del  15/06/2022   “AGESCI BAGNOCAVALLO 1” - AVIucmm 166/22
- A.D. 103/22  del  16/06/2022    Sig.ra B. M.R. – AVIucmm 171/22
- A.D. 112/22  del  29/06/2022   “AGESCI EMPOLI 1” – AVIucmm 173/22
- A.D. 113/22  del  29/06/2022   “AGESCI MODIGLIANA 1” - AVIucmm 178/22


Si precisa che la stessa Regione Toscana ha istituito il periodo di massima pericolosità per la diffusione degli incendi a decorrere dalla data del 11 giugno (decreto n. 11.155 del 09/06/2022) proprio in considerazione della particolare situazione in corso. 
Sulla base di quanto sopra esposto siamo stati costretti ad adottare particolari precauzioni per garantire la salvaguardia del territorio poiché eventuali incendi che dovessero verificarsi avrebbero ripercussioni serissime, oltre che sotto l’aspetto ambientale, anche nei confronti della pubblica incolumità e delle attività socio-economiche.

Quanto sopra fino al sostanziale mutamento delle condizioni meteo-climatiche e a nuove valutazioni in merito.

Ultimo aggiornamento: Ven, 15/07/2022 - 11:05