Turismo, Mugello: gara telematica su START per il 'Destination manager'

 

Manifestazioni d'interesse si potranno presentare dal 3 al 19 giugno 2021

 

Turismo, l'Ambito Mugello si innova ancora di più aprendo la gara per il “Destination manager”. Il soggetto verrà individuato tramite una procedura di gara negoziata che si svolgerà in modalità telematica sulla piattaforma regionale START.
Il DMC (Destination Management Company), in particolare, si occuperà dell'organizzazione e della commercializzazione dell'offerta turistica dell'Ambito Mugello, elaborando e realizzando “un catalogo delle offerte commerciali e una serie composita di itinerari relativi ai principali prodotti turistici, favorisca le azioni di partnership tra stakeholders pubblici e privati”, promuovendo e attuando “tutte le azioni programmatiche per l'incremento turistico del territorio”.
Le manifestazioni di interesse per l'affidamento del servizio di “Destination Management Company” a supporto della gestione associata Turismo dell'Unione Montana dei Comuni del Mugello (Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo, Dicomano, Firenzuola, Marradi, Palazzuolo sul Senio, San Godenzo, Scarperia e San Piero, Vicchio) si potranno presentare dal 3 al 19 giugno 2021 sul sistema telematico di acquisti regionale (START).

Ultimo aggiornamento: Gio, 03/06/2021 - 16:29