Turismo, ufficializzato Ambito "Mugello"

 

Firma con assessore Ignesti e assessori comunali

 

Il Mugello è a tutti gli effetti “Ambito” turistico. L'ufficializzazione stamani al Palazzo dei Vicari di Scarperia, in occasione della tappa mugellana del tour “Le Officine di Identità” di Anci e Regione che tocca i territori toscani. Insieme all'assessore al Turismo dell'Unione dei Comuni del Mugello, sindaco di Scarperia e San Piero, Federico Ignesti, l'assessore barberinese Sara di Maio e quello borghigiano Claudio Boni, l'assessore dicomanese Donatella Turchi e quello firenzuolino Francesca Pasquinucci, l'assessore marradese Vittoria Mercatali e quello vicchiese Laura Bacciotti, oltre a Sandra Tafi, responsabile Settore Offerta Territotiale di Toscana Promozione Turistica.
Il Mugello è uno dei 28 Ambiti istituiti dalla Regione col Testo Unico sul Turismo. La legge regionale stabilisce in materia di informazione turistica e accoglienza l'esercizio a livello sovra-comunale in forma associata all'interno di specifici ambiti definiti geograficamente. Formula più che consolidata in Mugello: il territorio infatti viene promosso unitariamente da circa 30 anni, prima con la Comunità Montana e poi con l'Unione dei Comuni, in gestione associata (“Informazione turistica in rete e promozione”). L'ambito, con l'ente che svolgerà il ruolo di capofila, rappresenta un ulteriore riconoscimento di autorevolezza garantendo una maggiore operatività e incisività alla 'cabina di regia' per lo sviluppo turistico del territorio, anche tramite finanziamenti.
Ha affermato con soddisfazione l'assessore Ignesti: “L'Ambito ci valorizza e ci consente di valorizzare ancora di più e meglio il nostro territorio. E non partiamo adesso e dal nulla: abbiamo un'esperienza solida, fatta di 30 anni di promozione territoriale e turistica in forma unitaria e coordinata. Questa riconosciuta identificazione territoriale ci permette di essere ancora più strutturati, più capacità nelle nostre strategie di valorizzazione e promozione turistica. Ed essendo il Mugello già ambito costituito, siamo pronti per partecipare ai primi finanziamenti regionali disponibili”.

Ultimo aggiornamento: Ven, 16/11/2018 - 11:06